Allora, intanto scusate ma mi sono impigrito nel successo elettorale, sigh! 😦
È ben una settimana che non aggiorno il blog. La verità è che dopo 11 mesi di campagna elettorale sono un po’ stanchino pure io e sto tirando il fiato. Mi perdonerete? Spero di sì. 🙂

Parliamo di cose serie, dai. Tra i vantaggi di avere alegalli come informatore delle faccende politiche c’è quello che il sottoscritto è un povero ignorante, e tante cose non le sa. Questo fa sì che faccia domande stupide – pretendendo però risposte intelligenti 😉 – su argomenti che gli addetti al settore padroneggiano bene, ma io no. Insomma, per farla breve, vi racconto cosa succede spiegandolo in una maniera che mi auguro sia facilmente comprensibile. Magari è utile a qualcuno, no? 🙂

L’argomento della puntata di oggi – per arrivare finalmente al dunque! – sono le cariche pubbliche da assegnare una volta insediata la nuova amministrazione. Avete un’idea precisa di quante e quali siano le società/associazioni/cooperative/robe varie in cui il Comune è presente con i propri rappresentanti? Fate una pensata, senza spiare qua sotto, e poi controllate quante ne avete prese. Io qualcuna, ma mica tutte.

Accanto a ogni ente trovate il numero di cariche in scadenza che dovranno essere insediate nei prossimi mesi, e delle quali si sta dibattendo in questi giorni nei palazzi del potere:

  • CDA Fondazione Gianetti: 1 membro (scade luglio)
  • LURA AMBIENTE: 1 membro per il CDA + 1 per i sindaci  (nomina 22 maggio)
  • CDA TEATRO G.Pasta Presidente + 3 CDA + 3 sindaci (scade 30 giugno)
  • CDA Saronno Servizi Presidente + CDA (scade 30 giugno)
  • SESSA: CDA 3 membri+ sindaci
  • FOCRIS: 5 membri compreso Presidente per Comune di Saronno + 2 sindaci (scadenza con Amministrazione Comunale)
  • PARCO LURA: 1 membro (scadenza Amm. Com)
  • Scuole paritarie per l’infanzia: 5 membri compreso Presidente + Direttrice Didattica + Segretaria Amministrativa

Per chi non lo sapesse, come me che ho chiesto “ma il sindaco non è Porro?”, per “sindaco” s’intende un componente dell’organo di controllo di una società (una specie di revisore dei conti).

Ci è stato chiesto di fornire dei curriculum per queste cariche, in modo da valutare quali siano le persone più adatte a ricoprire questi incarichi. Io mi sono proposto per la SESSA, e se verrò eletto cambierò immediatamente la vocale finale del nome, in modo da rendere questa cooperativa (di cui ignoravo l’esistenza) decisamente più popolare. 🙂 Dai, scherzo, non ho resistito. Io non mi sono proposto per nulla, perché non un curriculum adatto alle cariche da assegnare e perché devo dire che non mi dispiace avere un impegno in meno. Altri di Tu@Saronno, invece, si sono proposti e spero che qualcuno di noi possa essere messo nelle condizioni di poter dare il proprio contributo, visto che ho molta fiducia nelle capacità delle persone che fanno parte della nostra lista.

Ci sono alcune cose che voglio dire riguardo a questo valzer di cariche. La prima è che, nonostante probabilmente molti pensino il contrario, tutte queste cariche non hanno retribuzione, eccezion fatta per quelle della Saronno Servizi, per cui esiste un compenso (al momento non a quanto ammonti, ma ne parlerò quando pubblicherò le retribuzioni di sindaco, assessori e consiglieri 🙂 ). Questo vuol dire che assumersi una carica pubblica di questo tipo – con ogni probabilità – è una gran rottura di palle da fare pure gratis. Per cui tanto di cappello a tutti coloro che si presteranno alla causa con onestà e impegno.

La seconda cosa da dire è che, tra i vari enti disponibili, Saronno Servizi e Teatro sono senza dubbio quelli più prestigiosi e noti. La cosa è un’arma a doppio taglio. Da un lato si tratta di cariche che faranno onore a chi dovrà ricoprirle, dall’altro sono anche quelle sulle quali si poserà maggiormente l’attenzione dell’opinione pubblica. Chi si prenderà SS o Teatro, insomma, avrà sì un certo potere, ma sarà anche sotto una forte pressione e, considerata la scarsità di risorse finaziarie del Comune e le gravi problematiche, decisamente esposto agli attacchi di coloro che osserveranno dall’esterno il lavoro svolto. Insomma, non sarà un compito facile, ma se ci sarà da farlo noi di Tu@Saronno non ci tireremo indietro, anzi, speriamo di poter essere protagonisti in questi e altri enti saronnesi.

Infine, la terza cosa, riguarda la parte politica cui assegnare tutte le cariche di cui sopra. Mi hanno detto – ma non ho controllato e non ho nessuna intenzione di farlo, in quanto non “penalmente rilevante” 🙂 – che la precendente amministrazione ha monopolizzato tutte le cariche presenti, assegnando ciascuna di esse a un proprio uomo. Non so quale sarà la decisione della nostra amministrazione, ma – dipendesse da me – credo che sarebbe giusto coinvolgere, quando possibile, anche esponenti dell’opposizione. Questo non tanto perché Saronno è “una città tendenzialmente di destra”, come hanno ripetuto fino alla morte in questi giorni i vari partiti di quell’area, ma perché Saronno è una città di saronnesi, e mica tutti hanno votato per Porro. La maggioranza l’ha fatto, per cui è giusto che governi e decida, ma è anche giusto – secondo me, nella mia illibata ingenuità – che esponenti di coloro che hanno perso abbiano la possibilità di stare all’interno degli enti di cui sopra, anche se in minoranza, se non altro per controllare cosa succede. Per cui, fosse per me, valuterei dei curriculum anche di persone dell’opposizione, a patto che siano segnalazioni basate sulla competenza e non sul peso politico di coloro che verrebbero proposti.

Succederà? Non succederà? Si accettano scommesse! 🙂

Ciao!

  • CDA Fondazione Gianetti (casa di riposo) 1 membro (scade luglio)
  • LURA AMBIENTE (1 membro per il CDA + 1 per i sindaci) – Nomina 22 maggio
  • CDA TEATRO G.Pasta (Presidente + 3 CDA + 3 sindaci) (scade 30 giugno)
  • CDA Saronno Servizi (Presidente + CDA: il 30 giugno 2009 avevamo ridotto il numero da 5 a 3 compreso il Presidente)(+sindaci) (scade 30 giugno)
  • SESSA (CDA 3 membri+ sindaci)
  • FOCRIS (scadenza con Amministrazione Comunale) (5 membri compreso Presidente per Comune di Saronno) (+ 2 sindaci)
  • PARCO LURA  (scadenza Amm. Com) (1 membro)
  • Scuole paritarie per l’infanzia (5 membri compreso Presidente + Direttrice Didattica + Segretaria Amministrativa ora Saccardo)
  • poi le varie commissioni consiliari (solo consiglieri comunali) (bilancio, territorio, ecc.ecc. da definire)
  • poi le varie commissioni miste (consiglieri e non solo) da definire
  • disponibilità dei consiglieri comunali in merito agli incarichi di supporto agli Assessori
Annunci