Riporto di seguito l’articolo apparso sulla Prealpina di oggi riguardo a Tu@Saronno. I nostri due prodi consiglieri, Angelo Proserpio e Massimiliano D’Urso, hanno infatti restituito, nel corso del Consiglio Comunale, i pass per il parcheggio gratuito davanti al Comune. In una serata in cui tanti hanno parlato – com’è giusto che sia, ci mancherebbe! – abbiamo preferito stare zitti e fare una cosa che ci sembrava giusta. Un piccolo ma significativo gesto di cui loro stessi spiegano le ragioni qua sotto. Vi piace? Non vi piace? Che ne pensate? 🙂

«Il pass per posteggiare in Comune a noi non serve, in municipio ci andremo sempre in bicicletta». Con queste parole Angelo Proserpio e Massimiliano D’Urso, della lista civica Tu@Saronno, hanno restituito ai responsabili della segreteria il tagliando messo a disposizione di tutti i consiglieri comunali neo-eletti. «E’ un gesto al quale diamo un significato particolare – spiega Proserpio – l’obiettivo è stato di dimostrare che si può passare dalle parole ai fatti. Si parla infatti spesso dell’importanza di favorire l’utilizzo dei mezzi alternativi all’auto: un impegno che noi condividiamo e che ci ha spinti quindi a compiere una scelta concreta». Il rappresentante della lista civica di maggioranza sottolinea che l’iniziativa ha poi anche un altro valore simbolico: «Con questa scelta abbiamo ribadito che non è nostra intenzione avere alcun tipo di privilegio, per quanto limitato questo possa
essere, e che continueremo quindi a essere dei comuni cittadini. Riteniamo anzi che sia nostro compito impegnarci per essere da esempio agli altri residenti, ai quali spesso viene chiesto di utilizzare il meno possibile l’auto per spostarsi in città». L’auspicio di Tu@ Saronno è che la decisione presa possa presto fare scuola tra le file della maggioranza e dell’opposizione: «Mi auguro che possano esserci altri consiglieri, di ogni schieramento, che seguano prossimamente il nostro esempio – conclude Proserpio – ritengo che i cittadini non potranno che apprezzare quanti rinunceranno al pass, optando magari per la bicicletta».

Annunci