Con oggi, miei cari 12 (e)lettori (si spera! 🙂 ), si apre la campagna elettorale di Tu@Saronno che ha come splendido slogan “gioca bene le tue carte”. L’idea è partita da Eleonora Lotto, una ragazza della lista, ed è stata elaborata dal sapiente Gruppo Comunicazione di cui fa parte anche il sottoscritto. Nell’immagine qui a lato potete vedere il nostro manifesto elettorale – il più bello di sempre – in cui ciascuno di noi è una carta del mazzo da 40, quello che i vecchietti usano per giocare a scopa, briscola e tresette. Una cosa che secondo me è fighissima e simpatica, e arriva a dire una cosa molto importante: saronnesi, pensateci bene nel momento in cui dovrete mettere le vostre crocettine. Io – ovviamente – non potevo che essere il re di cuori. 🙂

Ci sono due motivi per cui è molto importante giocare bene le proprie carte, a sto giro. Il primo è che bisogna fare molta attenzione alle persone che si scelgono. Come ho detto fin dall’inizio di questa mia avventura nel magico mondo del blogging, il nostro obiettivo è quello di dare una bella rinnovata alla classe dirigente saronnese. È essenziale, quindi, che si votino persone nuove e perbene, e noi di Tu@Saronno siamo tutti appartenenti a entrambe le categorie. Non è una nostra esclusiva, ci mancherebbe, ma con uno dei nostri si va sul sicuro da questo punto di vista, e siamo gli unici a poter vantare questa “verginità politica”, anche se poi cercano di rifarsela un po’ tutti. Se leggete i nostri profili, leggerete di cittadini normali, con vite e problemi condivisi con gli altri saronnesi, con grandi professionalità e tanti sogni semplici. Abbiamo scelto appositamente di mettere foto “normali”, perché quello che siamo nella nostra vita entra direttamente nella lista, nella politica e nella vita della città. Dateci fiducia, insomma. 🙂

L’altro motivo per cui è molto importante giocare bene le proprie carte è che le elezioni di fine mese condizioneranno la politica cittadina per i prossimi 5 anni. Ok, è scontato, ma occorre pensarci davvero e sensibilizzare il più possibile (a questo proposito, fate un salto al nostro aperitivo politico, domenica 14 alle 18.30 al Bar Pizzeria Monti in piazza Indipendenza 5). Un altro quinquennio con le stesse facce a riempire i cassetti degli uffici comunali potrebbe essere davvero letale per il nostro Comune, ci sono segnali gravissimi. Dobbiamo rifondare, rinnovare, rimescolare le carte, perché la politica e la “rete” d’interessi che ruotano attorno ad essa non incrostino definitivamente un sistema di cui tutti abbiamo bisogno per vivere serenamente.

È una cosa maledettamente importante. Non sono certissimo che tutti la colgano. L’obiettivo di una certa politica è quello di creare grandi cortine di fumo per mantenere uno status quo in cui gli stessi protagonisti possano scambiarsi i ruoli a piacimento. Dobbiamo assolutamente sovvertire questa situazione, per cui scegliete una carta di Tu@Saronno per farlo!

PS: ovviamente, siccome siamo fighissimi, abbiamo fatto le carte per tutto il mazzo. Potete collezionarci durante i nostri eventi e banchetti, e portarci dove volete per giocare con il mazzo di Tu@Saronno. Fatelo, assolutamente! Ne vale la pena!

Annunci